Cerca in VAOL nel web
 
Prima pagina Colico Mandello Lario Occidentale Valchiavenna Morbegno Bassa Valle Sondrio Valmalenco Tirano Aprica Bormio Livigno Bregaglia Poschiavo
CRONACHE ATTUALITA' ECONOMIA POLITICA SPORT CULTURA E SPETTACOLI TUTTO TURISMO FUORI VALLE CINEMA COMUNI
photo gallery video gallery bacheca blog webcam foto del giorno wallpaper sondaggi newsletter link utili Lombardia Quotidiano Immobili

Pubblicato il 30.03.2011
  Sfoglia l'archivio Sondaggi »
 
Letto 9053 volte

Condividi Facebook Twitter Friendfeed


Bossi sugli immigrati «La soluzione? Fora dai ball». Condividi?

Umberto Bossi non ha usato mezzi termini per proporre la sua soluzione ai problemi dei migranti che in massa, stanno raggiungendo le coste italiane dopo i disordini nel nord dell'Africa.

«Fora dai bal» è il pensiero espresso da Bossi sull’emergenza immigrazione: condividi questa espressione da parte di un ministro del Governo?




Totale votanti: 591

1.

1.1 Bossi sugli immigrati «La soluzione? Fora dai ball». Condividi?


Sì. 45,85 % 271 voti 45,85%
No. 52,79 % 312 voti 52,79%
Non so. 1,02 % 6 voti 1,02%

  22 commenti    
22
giustizia
Aggiunto il 13.05.2011

La vittoria dei NO e' significativo della maturita' dei votanti, vittoria schiaciante.


21
Ex comunista
Aggiunto il 21.04.2011
L'unica tesi di "cerotto libero" che mi trova concorde è riguardo i danni che lascia il comunismo.
Bossi, Maroni e Calderoli, sono stati iscritti al PCI prima di avventurarsi nell'attuale avventura.
Bossi,con queste o altre più recenti affermazioni, rischia di scaldare le menti deboli e non controllarne le reazioni.
Facciano ciò che devono fare senza attizzare fuochi pericolosi.

20
Bossi abbaia e basta...
Aggiunto il 16.04.2011 da schifato

Il problema è che ormai Bossi è capace solo di abbaiare a vuoto!  Chi comanda veramente è il principe Silvio,acclamato da tutti i suoi servi ,i quali,pur vedendo chiaramente tutte le ingiustizie e le illegalità commesse dal padrone,pur di tenersi strette le poltrone,si girano dall'altra parte!Ma chi glielo fa fare di perdere tutti i privilegi di cui godono?E intanto il popolo bue li vota ancora!Bossi è diventato solo un'innocua macchietta...E la prova è che Maroni non lo ha ascoltato affatto,concedendo,da vero furbo qual è, permessi a 25000 clandestini!Nemmeno la sinistra,con tutto il suo buonismo, sarebbe stata così stupida!


19
sono tutti uguali!
Aggiunto il 13.04.2011 da nonnepossopiu'

Sinistra e destra sono esattamente uguali:una volta seduti sul cadreghino,sistemati i loro figli ,amici e parenti sino al settimo grado,dei problemi del popolo bue se ne fregano,ma non l'avete ancora capito?LA POLITICA ITALIANA E' LA PIU' COSTOSA DEL MONDO,LI MANTENIAMO COME PRINCIPI E QUESTI,INVECE DI LAVORARE,SONO SEMPRE IN TV A LITIGARE E A FARE LE STAR!QUANDO CI CHIAMANO AL VOTO ,STIAMO A CASA,CHE è MEGLIO,VISTI I RISULTATI!Italiani,apriamo gli occhi,soprattutto ora ,dopo che ci hanno regalato 25.000 clandestini,CHE ANDRANNO AD AGGIUNGERSI AI DELINQUENTI CHE GIA' PASCOLANO ABBONDANTEMENTE NEL NOSTRO PAESE!


18
Se c'era la sinistra...
Aggiunto il 08.04.2011
Di sicuro se c'era la sinistra e il PD li respingevano tutti incalzandoli con la Livia Turco.
Vero :-) ?

17
ministro dell'interno fanfarone!
Aggiunto il 08.04.2011

Ecco,ora Maroni,supportato da questo governo del "dire",ma non del fare,ha calato le brache,concedendo i permessi di soggiorno a questi lazzaroni che,anzichè stare in Tunisia a ricostruire il loro paese,vengono qui a farsi mantenere da noi!Ora,sfidando le ire dell'Europa intera,dilagheranno per il continente,cercando di vivere di espedienti,come già fanno i loro connazionali!E mentre il nostro incapace governo accoglie con amore i profughi dell'Africa subequatoriale in comode villette,mantenendoli di tutto punto ed organizzando persino corsi di avviamento al lavoro,i nostri giovani disoccupati,senza un futuro,domani scenderanno in piazza per far sentire la loro voce!Povera Italia!


16
Destinazione Francia
Aggiunto il 08.04.2011 da Gianni
Forniamo alla Tunisia Navi e imbarcazioni per raggiungere la Corsica e Marsiglia. Ci vuole poco e costa meno. E poi stiamo a vedere cosa faranno i francesi (lo sappiamo già , ma è proprio da provare per credere)....

15
'Se c'era la sinistra'
Aggiunto il 08.04.2011 da Sandra Z.
"Se c'era la sinistra" mi pare sia la frase preferita dal popolo dell'amore e dai duri e puri (oltre all'inflazionato termine "buonista"). Ma mi pare che in otto anni su dieci al capo del governo ci siano stati esponenti di queste coalizioni. In otto anni si possono fare molte cose ma la situazione in Italia non migliora, anzi è in declino. Quindi forse la colpa non è della sinstra, ormai sparita da dieci anni. Forse è di chi è al governo che non fa altro che lamentarsi scaricando le colpe all'Europa, alla Francia, alla sinistra e ha snobbato i lampedusiani tanto quanto l'Unione Europea, ascoltando i loro discorsi, snobba noi. L'Italia, però, ha ricevuto dall'Unione Europea negli ultimi due anni 80 milioni di euro per gestire la situazione immigrati. E ci sono ulteriori 25 milioni di euro disponibili per tutti gli Stati membri per misure di emergenza.
Di sicuro sarà colpa della sinistra che non li vuole.

14
L'invasione in corso
Aggiunto il 07.04.2011

Si resta sbigottiti a pochi giorni dal profluvio di smelenso amor patrio, di fiera memoria della "lotta allo straniero" - e quale straniero poi, la civilissima Austria d'allora! Quante energie mal spese nel Risorgimento... - nell'osservare la generale accettazione all'invasione in corso: decine e decine di migliaia di giovani tunisini dai 18 a 30 anni che a scaglioni invadono con regolarità il nostro territorio con l'intenzione di stanziarvisi con la forza.

È sintomatico del "tipo" di giovanotti che la Tunisia se la ride e non ci pensa proprio a riprenderseli e la Francia alza facilmente muri invalicabili ai confini terrestri. Noi rispettiamo il tradizionale ruolo di "fessi" che ci distingue, vessati da tutti: dai clandestini che ci sberleffano e sfasciano i traghetti che li trasportano, dai tunisini, dai francesi, dall'Europa che ci dice di fatto "arrangiatevi".

Quanto alla Lega, a dispetto delle critiche, onore al merito, con le mani legate dai suicidi trattati europei Maroni sta tentando quel che può. Grazie. Altro che non sostenerla: se la sinistra era al governo andava a prederseli direttamente a Tunisi i clandestini.
"Bussate vi sarà aperto" cita più sotto l'evangelico buonista... ma questi mica bussano... entrano e basta. Auguri.


13
quattro pugni sul tavolo.......
Aggiunto il 06.04.2011 da florenz

sapete chi sono questi tunisini? arrivano a Lampedusa di prepotenza.....sbarcano...entrano in città, picchiano quattro pugni sul tavolo..e dall'Italia ottengono tutto quello che vogliono, scommetto la testa che neanche uno di questi falsi profughi verrà rimpatriato... infatti stanno gia scappando a migliaia dai centri di accoglienza, da perfetti ex galeotti Tunisini, ... e il governo sarà obbligato a dar loro da mangiare e bere, una casa gratuita, e mantenerli chissa per quanto tempo...questi sono solo i discendenti di quei pirati o Corsari Barbareschi, che hanno terrorizzato la Penisola nel secoli dal 1500 al 1800.
Famosi gli episodi nei quali vennero ridotti in schiavitù nel 1544 gli abitanti di Ischia (4000 deportati) e Lipari (9000 deportati, quasi l'intera popolazione); e nel 1554 Vieste (7000 deportati in nordafrica, le ragazze sistemate a dovere nei vari harem )Si calcola che il numero totale degli europei rapiti e schiavizzati da questi pirati, superi sicuramente, e forse di molto, il milione --Loro basi di partenza furono le piazzeforti disseminate lungo le coste del Nordafrica (principalmente Tunisi, Tripoli, Algeri, Salé .......leggete e meditate cari Valtellini e Valchiavennaschi con chi abbiamo a che fare...... gli altri stati europei hanno già chiuso tutte le frontiere con l'Italia e noi saremo invasi da 50 milioni di maghrebini entro qualche anno.... grazie al buonismo di Bersani e Dalema, al vangelo di un evangelista, e alla scarsa determinazione del governo, se non incapacità di agire anche con durezza se necessario, per difendere la nostra sovranità, ed i nostri confini----





  Le notizie più lette    



Assicurazione auto online Linear

Linear, l'assicurazione online del Gruppo Unipol.
Per la tua polizza auto scegli un rapporto qualità-prezzo al TOP. Calcola un preventivo su Linear.it