Cerca in VAOL nel web
 
Prima pagina Colico Mandello Lario Occidentale Valchiavenna Morbegno Bassa Valle Sondrio Valmalenco Tirano Aprica Bormio Livigno Bregaglia Poschiavo
CRONACHE ATTUALITA' ECONOMIA POLITICA SPORT CULTURA E SPETTACOLI TUTTO TURISMO FUORI VALLE CINEMA COMUNI
photo gallery video gallery bacheca blog webcam foto del giorno wallpaper sondaggi newsletter link utili Lombardia Quotidiano Immobili

Pubblicato il 31.01.2016 - ore 08:55
 
Letto 41911 volte

Condividi Facebook Twitter Friendfeed


A Sondrio, si premiano i giovani talenti grazie a 'Startup Giovani'

Una competizione tra idee imprenditoriali innovative che offre a tutti i partecipanti occasioni di formazione, opportunità di contatti professionali e incontri di divulgazione della cultura d’impresa questo è il premio “Startup Giovani”: per passare dall’idea alla strutturazione di un piano di impresa concreto e realistico.

 

L’iniziativa coinvolge fin dall’inizio il Politec, Confartigianato, CISL e Cooperativa sociale Ippogrifo, con l’intento di estendere la proposta anche ad altri soggetti del territorio della provincia di Sondrio al fine di creare un’ampia rete di risorse e di competenze funzionali all’iniziativa. 

Si premiamo le idee imprenditoriali promosse da giovani (età 18-35 anni) che abbiano ricadute occupazionali; che prevedano un insediamento o delle ricadute positive in Provincia di Sondrio; che valorizzino le risorse, la specificità, e le tipicità del territorio montano della Provincia di Sondrio; che promuovano concretamente valori quali il bene comune e la responsabilità sociale, l’occupazione, lo sviluppo del territorio locale, l’innovazione.

I soggetti promotori hanno già proposto ad altri soggetti della provincia di Sondrio di aderire al presente progetto. Le idee che supereranno la fase di pre-screening saranno premiate con il supporto che sarà fornito ai giovani per la definizione del Business Plan, attraverso la partecipazione a una giornata di formazione sulle metodologie specifiche di sviluppo del piano e/o attraverso un’attività di tutoring fornito da un consulente direzionale o un manager.

Il premio finale sarà assegnato a una o più idee e consisterà in una delle seguenti opzioni, in combinazione o in alternativa, sulla base dello stadio di sviluppo e delle caratteristiche dell’idea imprenditoriale: 

1.      presentazione del progetto alle banche partner (Credito Valtellinese e Banca Popolare di Sondrio) che si sono rese disponibili a valutare la concessione di finanziamenti senza interessi per un importo massimo fino a 50.000 euro complessivi;

2.      fornitura di consulenze e risorse messe a disposizione dai soggetti promotori e patrocinanti consistenti in: consulenze tecniche, amministrative, legali e di marketing, consulenze per l’accesso a fondi, segnalazioni di opportunità fornite da altre iniziative, risorse infrastrutturali, contatti commerciali. Le consulenze saranno individuate sulla base delle specificità dell’idea premiata e saranno finalizzate allo sviluppo dell’idea imprenditoriale.

I vincitori beneficeranno anche della visibilità che avrà il concorso sui media, tra i soggetti promotori e patrocinanti e tra i loro associati.

Clicca qui per il regolamento e la scheda di partecipazione che dovrà essere inviata entro il 29 febbraio 2016.




  Le notizie più lette    



Assicurazione auto online Linear

Linear, l'assicurazione online del Gruppo Unipol.
Per la tua polizza auto scegli un rapporto qualità-prezzo al TOP. Calcola un preventivo su Linear.it