Cerca in VAOL nel web
 
Prima pagina Colico Mandello Lario Occidentale Valchiavenna Morbegno Bassa Valle Sondrio Valmalenco Tirano Aprica Bormio Livigno Bregaglia Poschiavo
CRONACHE ATTUALITA' ECONOMIA POLITICA SPORT CULTURA E SPETTACOLI TUTTO TURISMO FUORI VALLE CINEMA COMUNI
photo gallery video gallery bacheca blog webcam foto del giorno wallpaper sondaggi newsletter link utili Lombardia Quotidiano Immobili

Pubblicato il 04.07.2016 - ore 20:31
 
Categoria: BORMIO - LIVIGNO | CRONACHE  
Letto 10837 volte

Condividi Facebook Twitter Friendfeed


Due dispersi in Val Zebrù: proseguono le ricerche

I tecnici della Stazioni di Santa Caterina Valfurva del CNSAS Lombardia (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) sono intervenuti dalla mattinata di oggi a supporto di un ricerca avviata dai colleghi della Stazione altoatesina di Solda. Due alpinisti vicentini di 20 e 22 anni, un ragazzo e una ragazza, erano usciti sabato, diretti verso il Gran Zebrù. Hanno pernottato al rifugio Coston, sono ripartiti, attraverso la Suldengrat, ma non sono rientrati. Oggi sono stati effettuati due sorvoli con l’elicottero sul versante lombardo e la perlustrazione di alcuni canali, per ora senza esito. Domani proseguiranno le ricerche da parte del Soccorso alpino di Solda.




  Le notizie più lette    



Assicurazione auto online Linear

Linear, l'assicurazione online del Gruppo Unipol.
Per la tua polizza auto scegli un rapporto qualità-prezzo al TOP. Calcola un preventivo su Linear.it