Cerca in VAOL nel web
 
Prima pagina Colico Mandello Lario Occidentale Valchiavenna Morbegno Bassa Valle Sondrio Valmalenco Tirano Aprica Bormio Livigno Bregaglia Poschiavo
CRONACHE ATTUALITA' ECONOMIA POLITICA SPORT CULTURA E SPETTACOLI TUTTO TURISMO FUORI VALLE CINEMA COMUNI
photo gallery video gallery bacheca blog webcam foto del giorno wallpaper sondaggi newsletter link utili Lombardia Quotidiano Immobili

Pubblicato il 20.11.2016 - ore 15:18
 
Letto 10033 volte

Condividi Facebook Twitter Friendfeed


E'Valtellina' ha festeggiato i primi cinquant'anni di Morbegno

"E’Valtellina" ha festeggiato i primi cinquant’anni di Morbegno - città con una serie di eventi all’interno dell’Auditorium in S. Antonio a partire da venerdì 18 novembre, con l’esposizione delle cartoline d’epoca di Morbegno, iniziativa curata in particolare da Luca Villa ed Emilio Rovedatti. Questa mostra itinerante è iniziata a marzo in occasione delle Giornate FAI in Sant’Antonio, proseguita a maggio al Polo Fieristico durante la Mostra Provinciale del Collezionismo. Questo terzo appuntamento completa una proposta collezionistica di immagini della città quando ancora non era città. Grazie alle cartoline è possibile conoscere Morbegno di una volta, molto diversa da quella odierna. Il Laboratorio Poetico ha fatto rivivere  vivere Morbegno nelle poesie dei nostri illustri, Guglielmo Felice Damiani, Gisella Passarelli, Renzo Passerini ed Ezio Vedovelli. La lettura di queste poesie è stata affidata agli attori Gina Grechi e Massimo Malgesini. Nella seconda parte della serata ha preso la parola l’artista Giovanni De Simone con le sue poesie “Maestosa Morbegno” e “”Il treno di ieri”. La poetessa  Paola Mara De Maestri ha declamato alcune sue composizioni a tema realizzate per l’occasione “Il cammino del Bitto” e “Passeggiata novembrina”. Il Trio Vivaverdi, composto da Simona Cremonesi  al flauto,   Oscar Romegialli al clarinetto e Egidio Cremonesi al clarinetto basso presenterà il ‘900 francese e darà un’anima musicale a questo momento artistico. Ha presentato la serata il Presidente di “E’Valtellina” Lorenzo Del Barba che ha sottolineato l’importanza di una memoria storica ed è intervenuto l’Assessore alla Cultura Claudio D’Agata che ha elogiato l’intenso lavoro che questa Associazione svolge sul territorio per promuovere la cultura attraverso il collezionismo e la poesia, anche all’interno delle scuole. Il pubblico attento ha molto apprezzato la serata – dichiara De Maestri, responsabile del Laboratorio poetico - che ha voluto essere un omaggio a Morbegno cantata dai poeti di un tempo e da quelli attuali, che vedono e sentono la città con occhi in parte diversi”.A concludere le celebrazioni lunedì 21 novembre dalle ore 10 alle ore 15 una cartolina postale e un timbro commemorativo realizzato da Stefania Del Barba per festeggiare i 50 anni di Morbegno città. “E’Valtellina” ricorda la sua città con un oggetto collezionistico, un documento postale che prosegue l’opera di memoria che tutte le cartoline precedenti hanno dentro di sé, nell’immagine con uno spaccato urbano fermo nel suo tempo, e nello scritto, poche o tante parole che Morbegno custodirà con sé.



  Le notizie piĆ¹ lette    



Assicurazione auto online Linear

Linear, l'assicurazione online del Gruppo Unipol.
Per la tua polizza auto scegli un rapporto qualità-prezzo al TOP. Calcola un preventivo su Linear.it