Cerca in VAOL nel web
 
Prima pagina Colico Mandello Lario Occidentale Valchiavenna Morbegno Bassa Valle Sondrio Valmalenco Tirano Aprica Bormio Livigno Bregaglia Poschiavo
CRONACHE ATTUALITA' ECONOMIA POLITICA SPORT CULTURA E SPETTACOLI TUTTO TURISMO FUORI VALLE CINEMA COMUNI
photo gallery video gallery bacheca blog webcam foto del giorno wallpaper sondaggi newsletter link utili Lombardia Quotidiano Immobili

Pubblicato il 22.10.2016 - ore 13:06
 
Letto 9048 volte

Condividi Facebook Twitter Friendfeed


Fondazione Pro Valtellina sostiene i più fragili

Marco Dell’Acqua, Presidente Fondazione Pro Valtellina Onlus
Venticinque progetti selezionati dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione Pro Valtellina Onlus sul Bando territoriale 2016 dedicato ai bisogni sociali e alle emergenze delle persone per un importo complessivo di circa 300 mila euro. Venticinque iniziative sul territorio provinciale, risposte a bisogni diversi, emergenze nuove e vecchie in perenne dialogo, dai disabili e dalla loro esigenza all’autonomia, alle fragilità delle donne vittime di violenza, dai minori affetti da patologie al bullismo e alle crescenti forme di disagio giovanile.


Progetti particolarmente qualificati e condivisi dalla comunità, come quello dell’associazione Spartiacque per la realizzazione di un laboratorio educativo territoriale “Scuola Aperta e Comunità Educante”, o il progetto “Tutti in piazza: sostegno sociale di anziani fragili attraverso azioni intergenerazionali e innovazione tecnologica” dell’Auser, come l’idea della Valtellina security driving project school sul tema educazione stradale per i giovani, o l’associazione Banco alimentare Danilo Fossati Onlus per Donare Alimenti dal Recupero delle Eccedenze. 


Bisogni diversi, iniziative innovative ma anche tradizionali. Considerate le difficoltà del settore pubblico di rispondere ai bisogni sociali dei territori e dei cittadini la Fondazione comunitaria ha voluto dare una risposta ai problemi che oggi creano grandi tensioni a livello sociale e poche prospettive per il futuro. I giovani restano al centro dei progetti sostenuti, destinatari e attori, segmento trasversale da aiutare.


“Ritengo che se non diamo speranza alle nuove generazioni non ci sarà futuro- afferma Marco Dell’Acqua, Presidente Fondazione Pro Valtellina Onlus e membro della Commissione Centrale di Beneficenza di Fondazione Cariplo- Il ruolo della nostra fondazione oggi deve essere propositivo in particolare nel supporto del welfare. Prioritario rimane il tema dei bisogni sociali e la Fondazione Pro Valtellina Onlus deve dare un segnale importante alla comunità locale. In particolare il Bando sul sociale si rivolge ai segmenti della comunità più colpiti dalla crisi economica in corso e a quelle categorie deboli che spesso non hanno forza per far sentire la loro voce”


Nel 2016 la Fondazione Pro Valtellina Onlus si è impegnata moltissimo: ha già sostenuto progetti in ambito culturale e in ambito sociale con un bando dedicato allo sport come strumento di aggregazione per un totale vicino al milione di euro. E’ tuttora attivo un nuovo bando sugli adolescenti.


“I progetti proposti alla nostra fondazione- ha continuato Dell’Acqua- registrano un’alternanza di bisogni ormai tradizionali, come quelli degli anziani o dei disabili, con bisogni emergenti, nuovi e preoccupanti come quelli delle famiglie in difficoltà economica e quindi sociale, o come i disagi giovanili legati al bullismo, per esempio. In un momento di grave crisi che tocca anche il non profit abbiamo visto che le organizzazioni del territorio sono state davvero efficienti costruendo progetti interessanti, spesso in partenariato, utili e sostenibili tanto che la nostra Fondazione ha accolto tutte le domande presentate. Oggi lo Stato sociale è in crisi e sempre più spesso ci si rivolge alle fondazioni che sostengono una rete imponente fatta di onlus, cooperative sociali e associazioni di volontariato impegnate a ridurre al massimo il disagio sociale. Il volontariato fa la sua parte attraverso la sussidiarietà intervenendo laddove vi siamo emergenze sociali, dalle problematiche psichiatriche alla disabilità, dalla formazione alla prevenzione”.


Tutti i progetti sono consultabili al sito www.provaltellina.org




  Le notizie più lette    



Assicurazione auto online Linear

Linear, l'assicurazione online del Gruppo Unipol.
Per la tua polizza auto scegli un rapporto qualità-prezzo al TOP. Calcola un preventivo su Linear.it