Cerca in VAOL nel web
 
Prima pagina Colico Mandello Lario Occidentale Valchiavenna Morbegno Bassa Valle Sondrio Valmalenco Tirano Aprica Bormio Livigno Bregaglia Poschiavo
CRONACHE ATTUALITA' ECONOMIA POLITICA SPORT CULTURA E SPETTACOLI TUTTO TURISMO FUORI VALLE CINEMA COMUNI
photo gallery video gallery bacheca blog webcam foto del giorno wallpaper sondaggi newsletter link utili Lombardia Quotidiano Immobili

Pubblicato il 23.03.2017 - ore 08:53
 
Categoria: COLICO - MANDELLO | ATTUALITA'  
Letto 5294 volte

Condividi Facebook Twitter Friendfeed


Nuovo intervento per il recupero della linea Cadorna a Dervio

Sabato scorso si è tenuto a Corenno Plinio, la suggestiva frazione di Dervio, un nuovo intervento di manutenzione della cosiddetta “Linea Cadorna” cioè l'insieme di trincee, di postazioni e di altri manufatti realizzati in occasione della Prima Guerra Mondiale, raggiungibili attraverso un sentiero che sale proprio davanti al castello di Corenno.

Anche questa volta l'intervento è stato eseguito dai volontari del gruppo di Protezione Civile degli Alpini di Lecco, che da qualche anno stanno recuperando con ottimi risultati il sentiero stesso e le varie costruzioni presenti, con il beneplacito dell'Amministrazione Comunale. Sono intervenuti ben 98 volontari, coadiuvati da una decina mezzi, che hanno lavorato intensamente dalla mattina presto al primo pomeriggio su 10 diversi cantieri per un totale di oltre 500 ore di lavoro.

E' stata eseguita la manutenzione ed il riordino del sentiero, compresa la sistemazione di alcuni gradini pericolanti. Sono inoltre state pulite dalla vegetazione infestante tutte le postazioni situate lungo il sentiero, che erano state recuperate in precedenza dopo quasi 100 anni di oblio.

Lungo il sentiero sono inoltre stati recuperati anche in questa occasione alcuni "nuovi" manufatti di grande interesse che erano finora rimasti occultati dal terreno o dalla vegetazione.

Il sentiero della Linea Cadorna comprende una dozzina di trincee, postazioni per mitragliatrici, gallerie ed altri manufatti di servizio, costruiti tutti in pietra, a mano con grande perizia e con dovizia di particolari, segnalati da un'efficace cartellonistica lungo il sentiero. Costruite per ragioni militari, seppure non siano mai state effettivamente utilizzate, queste postazioni sono ovviamente ubicate nei punti di miglior visibilità sulla strada, ed ora sono fruibili anche per godere una splendida vista a picco sul borgo di Corenno e su tutto l'alto lago. Negli ultimi tempi, grazie al lavoro dei volontari ANA anche come guide, sono state centinaia le persone che sono state portate a calcare questo sentiero, soprattutto studenti e gruppi provenienti un po' da tutta la Lombardia. 

In occasione di questo intervento è stato inoltre posato un cippo a ricordo del volontario Valter Cornara, deceduto lungo il sentiero della Linea Cadorna il 20.03.2015 proprio mentre accompagnava una scolaresca.

Le trincee di Corenno sono inoltre tra le pochissime che, tra tutte le fortificazioni risalenti al periodo della Grande Guerra, possano essere visitate lungo tutto l'arco dell'anno grazie alla bassa altitudine alla quale si trovano: di solito infatti manufatti simili si trovano a quote ben più alte dove per lunghi mesi rimangono coperte di neve, e sono inoltre rapidamente raggiungibili in pochi minuti a partire dalla piazza di Corenno. Consigliamo davvero, soprattutto in questo scorcio primaverile, un giro lungo questo sentiero poco conosciuto, che grazie al lavoro di tanti volontari è stato ora recuperato per farci riflettere sulla nostra storia e farci godere di panorami mozzafiato; l'Amministrazione Comunale ringrazia infine tutte le persone che stanno dedicando il loro tempo a farci riscoprire questa importante eredità della nostra storia. Il sentiero della Linea Cadorna è entrato a pieno titolo tra le attrazioni del nostro territorio e questo lo dobbiamo soprattutto a loro.



  Le notizie piĆ¹ lette    



Assicurazione auto online Linear

Linear, l'assicurazione online del Gruppo Unipol.
Per la tua polizza auto scegli un rapporto qualità-prezzo al TOP. Calcola un preventivo su Linear.it