Cerca in VAOL nel web
 
Prima pagina Colico Mandello Lario Occidentale Valchiavenna Morbegno Bassa Valle Sondrio Valmalenco Tirano Aprica Bormio Livigno Bregaglia Poschiavo
CRONACHE ATTUALITA' ECONOMIA POLITICA SPORT CULTURA E SPETTACOLI TUTTO TURISMO FUORI VALLE CINEMA COMUNI
photo gallery video gallery bacheca blog webcam foto del giorno wallpaper sondaggi newsletter link utili Lombardia Quotidiano Immobili

Pubblicato il 13.09.2011 - ore 12:21
 
Categoria: BORMIO - LIVIGNO | ATTUALITA'  
Letto 2298 volte

Condividi Facebook Twitter Friendfeed


Successo a Sondalo per le Coscrittiadi 2011. Le foto

Tre giorni di sport e amicizia per chiudere in bellezza l'estate.

Venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 settembre si è svolta a Sondalo la prima edizione delle Coscrittiadi, una grande manifestazione ludico sportiva che ha chiuso in bellezza l’estate del comune dell’Alta valle.


IL LAVORO

L’idea è nata da un gruppo di giovani ragazzi - Valentina, Cinzia, Vanessa, Valter, Greta, Federica, Chiara, Barbara e Viveca - che con grande impegno e passione hanno lavorato molti mesi per organizzare al meglio la rassegna, supportati da Comune di Sondalo, Sondalo Sport, Moto Club Stelvio International, gruppo Alpini (che ha curato il servizio ristoro), Sgangherati di Frontale e Pro loco Sondalo.


I GIOCHI – LA PHOTO GALLERY

270 persone, suddivise in 24 squadre, ognuna composta da persone dello stesso anno, si sono sfidate in una tre giorni di sport e svago.

A fianco dei classici giochi come caccia all’oggetto, palla guerra, tiro alla fune e amerikanata, la vera novità è stato il grande gioco QuizzaMi.

Tutte le formazioni si sono date appuntamento all’interno della palestra del polifunzionale dove hanno affrontato una serie di domande di cultura generale, rispondendo con una pulsantiera proprio come avviene nei grandi quiz televisivi.

Divertimento puro, tanta allegria e risate tra i partecipanti, che per la prima volta si sono cimentati con una sfida insolita, ma sicuramente appassionante, che metteva alla prova le proprie conoscenze personali con una buona dose di fortuna.


VINCITORI E NON

Tre giorni di giochi e sfide che hanno portato alla vittoria finale la classe del 1978, seguita dai ragazzi del 1973 e sul gradino più basso del podio, la classe del 1970.

La squadra più giovane iscritta è stata quella del 1992, mentre la meno giovane (ma con un grande spirito goliardico e sportivo) è stata quella dei “ragazzi “del 1954.


PROSSIMO ANNO

Siamo molto soddisfatti del buon riscontro di questa prima edizione – dichiarano i ragazzi dello staff organizzativo –. Il grande impegno di questi mesi è stato ripagato dal successo della manifestazione, tutti i partecipanti si sono sfidati con grande serietà. Il nostro scopo era quello di creare un momento di aggregazione e di divertimento e l’obiettivo è stato raggiunto. Un grazie a tutte le persone che hanno collaborato e hanno reso possibile l’iniziativa. Tutto il ricavato verrà devoluto in beneficenza”.

Lo speaker ufficiale è stato il bravissimo Andrea Terzaghi, che per tutto il corso della rassegna e senza sosta ha commentato lo svolgersi delle gare e ha fatto divertire tutti i presenti affiancato dai dj Doddi e Rizzi.

Appuntamento dunque alla prossima edizione con nuove sfide e nuovi giochi per una manifestazione che vuole essere una festa per Sondalo e per tutti i suoi cittadini.


L’organizzazione.





  Le notizie più lette