Cerca in VAOL nel web
 
Prima pagina Colico Mandello Lario Occidentale Valchiavenna Morbegno Bassa Valle Sondrio Valmalenco Tirano Aprica Bormio Livigno Bregaglia Poschiavo
CRONACHE ATTUALITA' ECONOMIA POLITICA SPORT CULTURA E SPETTACOLI TUTTO TURISMO FUORI VALLE CINEMA COMUNI
photo gallery video gallery bacheca blog webcam foto del giorno wallpaper sondaggi newsletter link utili Lombardia Quotidiano Immobili

Pubblicato il 20.12.2016 - ore 12:48
 
Categoria: TIRANO - APRICA | CRONACHE  
Letto 14448 volte

Condividi Facebook Twitter Friendfeed


Tentano di vendere motoseghe contraffatte: denunciati due napoletani

La settimana scorsa i Finanzieri della Tenenza di Tirano, durante i consueti soffermi su strada, effettuati da militari sia in borghese che in uniforme, hanno fermato per un controllo di routine due autovetture sulla strada statale in direzione Tirano.

A bordo delle due macchine, condotte da due soggetti napoletani, erano occultate nei rispettivi bagagliai 12 motoseghe, destinate alla vendita al dettaglio.


I Finanzieri, insospettiti dall’incredibile somiglianza delle stesse con quelle prodotte dalla nota marca Stihl, procedevano ad accompagnare i due presso i locali della caserma al fine di eseguire un riscontro più approfondito.

Contattata la sede italiana della multinazionale tedesca, nonché ottenuta una perizia da parte di un locale rivenditore autorizzato, entrambi confermavano la contraffazione dei segni distintivi che identificano la genuinità e l’autenticità delle motoseghe originali Stihl.

Pertanto, i militari procedevano al sequestro penale di tutta la merce in questione, ed a denunciare alla competente Procura della Repubblica di Sondrio le due persone, poiché colpevoli di commercializzare, in concorso tra loro, prodotti recanti segni falsi.





  Le notizie piĆ¹ lette    



Assicurazione auto online Linear

Linear, l'assicurazione online del Gruppo Unipol.
Per la tua polizza auto scegli un rapporto qualità-prezzo al TOP. Calcola un preventivo su Linear.it