Cerca in VAOL nel web
 
Prima pagina Colico Mandello Lario Occidentale Valchiavenna Morbegno Bassa Valle Sondrio Valmalenco Tirano Aprica Bormio Livigno Bregaglia Poschiavo
CRONACHE ATTUALITA' ECONOMIA POLITICA SPORT CULTURA E SPETTACOLI TUTTO TURISMO FUORI VALLE CINEMA COMUNI
photo gallery video gallery bacheca blog webcam foto del giorno wallpaper sondaggi newsletter link utili Lombardia Quotidiano Immobili

Pubblicato il 08.03.2010
 
Categoria: SONDRIO - VALMALENCO | SPORT  
Letto 2792 volte

Condividi Facebook Twitter Friendfeed


Valmalenco: Coppa del Mondo di Snowboard 12-14 marzo

Tutto pronto per la settimana più 'fun' dell'anno.

Se fossimo a "Cape Canaveral" sarebbe iniziato il conto alla rovescia tecnico in vista di un lancio dello Shuttle, invece, in Valmalenco il conto alla rovescia è ormai avviato da due giorni.

Tutto il mondo ha gli occhi puntati sulle nevi dell'Alpe Palù, dopo la conferma della Corea e della Nuova Zelanda, tutto il circo dello snowboard è ormai in arrivo per l'unica tappa Italiana della Coppa del Mondo.

I numeri, ancora in crescita, sono ad oggi veramente importanti ed identificano come la Valmalenco sia ormai diventata un riferimento importante per questo sport.

384 atleti, 275 tecnici in rappresentanza delle 28 Nazioni accreditate, 120 rappresentanti di Comitati Internazionali al seguito e non da ultimo ma forse più importante 23 televisioni presenti con oltre 70 tecnici pronti a seguire ogni istante delle tre gare in programma.

Una cornice naturale unica farà da scenario agli atleti che, con il loro bagaglio di medaglie provenienti direttamente da Vancouver riproporranno le sfide appena terminate in terra canadese.

Oltre il 90% degli atleti Olimpici, infatti, saranno presenti nella valle del Mallero con le loro qualità tecniche e tanta voglia di sporte divertimento. L'avvio ufficiale delle gare sarà venerdì con la prova di snowboarder cross ma per tutti gli atleti, l'inizio avverrà venerdì 12 marzo alle ore 17,30 in piazza SS Giacomo e Filippo con la cerimonia d'apertura dove, dopo la sfilata di tutte le Nazioni e la presentazione di tutte le teste di serie si darà l'ufficializzazione della manifestazione.

Ma il vero colpo di scena, oltre agli ori olimpici presenti, potrebbe essere rappresentato dalla forte squadra americana in forza con i migliori atleti delle tre specialità. In arrivo da venerdì spicca una sigla sugli accrediti che non passa di certo inosservata agli addetti ai lavori e, fa sperare, veramente

ad un possibile finale unico per l'ultima gara in programma di domenica 14 marzo sul Half Pipe

dell'Alpe Palù.

I presupposti ci sono e dopo i successi degli anni passati la Valmalenco si appresta a presentarsi al meglio per la candidatura del Mondiali del 2015


Info:

Consorzio Turistico Sondrio e Valmalenco

www.sondrioevalmalenco.it







  Le notizie più lette    



Assicurazione auto online Linear

Linear, l'assicurazione online del Gruppo Unipol.
Per la tua polizza auto scegli un rapporto qualità-prezzo al TOP. Calcola un preventivo su Linear.it